Trekking Madonna di Campiglio

Il Residence Hotel Ambiez ha selezionato per voi alcuni tra i sentieri di Madonna di Campiglio più suggestivi, per rendere la vostra vacanza indimenticabile.

Questa pagina è dedicata a quei percorsi per chi è abituato a camminare in montagna e che richiedono quindi una certa preparazione fisica.
Se cercate qualcosa di più semplice allora vi invitiamo a visitare la pagina dei sentieri (facile) o quella delle escursioni (intermedio).

 

 

Malga Ritorto - Intermedio

Numero 2 sulla cartina

Dislivello: 235 m
Partenza: Via Adamello, Madonna Di Campiglio in corrispondenza della farmacia
Arrivo: Malga Ritorto 1760m

  1. 15 min:Dirigendosi verso sud si può percorrere tutta via Adamello e poi imboccare il sentiero che si trova dopo 15 minuti di cammino all'altezza del parcheggio.
  2. 15 min: Dopo il ponticello dove la strada è pianeggiante ed ampia, si troverà un bivio al quale dovrete prendere la strada di destra e intraprendere la salita.
  3. 20 min: Qui il punto più faticoso dell'itinerario è reso meno intenso grazie agli ampi tornanti, permetterà di raggiungere una zona pianeggiante all'altitudine di 1660m
  4. 20 min: La pendenza diminuisce in questo tratto e dovrete seguire il sentiero che porta ad un'ampia radura sottostante la Malga Ritorto.
  5. 10 min: Una volta nella radura aggirate il pascolo in direzione sud per poi risalire dalla strada forestale e conduce alla Malga dove potrete ristorarvi grazie al ristorante e bar

La via dei Fevri - Difficile

Numero 4 sulla cartina

Dislivello: 755 m
Partenza: Chiesa Santa Maria Antica
Arrivo: Rifugio Graffer 2261m

  1. 30 min - Dalla chiesa salire per via Campanil Basso fino al bivio con via Spinale ed imboccare il sentiero fino a raggiungere Piazza Imperatrice.
  2. 40 min - Proseguire sul sentiero fino a raggiungere la Malga Fevri a 1950m di altitudine
  3. 40 min - Svoltando a destra attraverserete l'altipiano fino a raggiungere il lago Spinale a 2036m superato il quale troverete dopo poca strada in salita il Camp Ceteneir.
  4. 40 min - Lasciandosi la piana sulla sinistra si valica una selletta e si raggiunge il pendio in un punto in cui è più facile attraversarlo. Una volta superato si troverà il rifugio dove è possibile riposarsi e ristorarsi.


Dossi di Vagliana - Difficile

Numero 9 sulla cartina

Dislivello: 910 m
Partenza: Via Pian dei Frari all'incrocio con Dossi di Vagliana Centro del Fondo
Arrivo: Cabinovia del Grostè 2070m

  1. 25 min - Dal centro del Fondo prendere il sentiero segnalato verso est che porta alla Malga Mondifrà
  2. 30 min - Abbandonato il pascolo ci si inoltra nel bosco e si comincia a salire il crinale della Valgelada fino ad arrivare alla Malga Vaglianella.
  3. 35 min - Proseguire in salita percorrendo la strada forestale in direzione della Malga Vagliana
  4. 10 min - Dopo la Malga svoltare a destra inerpicandosi per il pendio fino alla Sella di Vagliana ad un altitudine di 2083m
  5. 25 min - Dalla Sella si comincia a scendere mantenendo sulla sinistra la pista da sci e in fondo alla discesa si svolta a sinistra. Proseguendo su un tratto pianeggiante si passa per la Pozza di Boch per poi imboccare la salita che raggiunge il punto di arrivo.

Per chi alloggia all'Hotel Ambiez a Madonna di Campiglio è facile raggiungere l'imbocco dei sentieri per fare trekking sui bellissimi pendii delle Dolomiti.